yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: FIDEL CASTRO..... E' MORTO L'ULTIMO BALUARDO COMBATTENTE CHE HA RESISTITO PER OLTRE 50 ANNI A UN EMBARGO SELVAGGIO VOLUTO DAGLI AMERICANI . COME SUCCEDE SEMPRE DOPO LA PORTE DI UN GRANDE, ARRIVANO GLI SCIACALLI CHE SI PERMETTONO DI GIUDICARE ...... NON DICO ALTRO.... LEGGERE E POI GIUDICARE.......

video

Loading...

sabato 26 novembre 2016

FIDEL CASTRO..... E' MORTO L'ULTIMO BALUARDO COMBATTENTE CHE HA RESISTITO PER OLTRE 50 ANNI A UN EMBARGO SELVAGGIO VOLUTO DAGLI AMERICANI . COME SUCCEDE SEMPRE DOPO LA PORTE DI UN GRANDE, ARRIVANO GLI SCIACALLI CHE SI PERMETTONO DI GIUDICARE ...... NON DICO ALTRO.... LEGGERE E POI GIUDICARE.......

Milano - E' morto FIDEL CASTRO, e ora tutti o quasi tutti dicono la loro. Dalle pagine del "Il Fatto Quotidiano" il signor Roberto Saviano sentite cosa dice : Morto Fidel Castro, dittatore. Incarcerò qualsiasi oppositore,perseguitò gli omosessuali, scacciò un presidente corrotto sostituendolo con un regime militare.

Fu amato per i suoi ideali che mai realizzò, mai. Giustificò ogni violenza dicendo che la sanità gratuita e l’educazione a Cuba erano all’avanguardia, eppure, per realizzarsi, i cubani hanno sempre dovuto lasciare Cuba non potendo, molto spesso, far ritorno”. 

poi, sentite cosa spara Maurizio Gasparri sempre dalle pagine de "Il Fatto Quotidiano" : “Non navigo nel fiume della retorica. Fidel Castro e’ stato e rimarrà un feroce dittatore, un protagonista negativo della storia contemporanea”. Dulcis in fundo, parla pure Matteo Salvini che dice :  “Un dittatore in meno. Pietà Cristiana si deve a tutti, ma con tutti i morti che ha sulla coscienza, non piango. Libertà”. 

Cioè avete capito bene ? Matteo Salvini dice che FIDEL CASTRO è stato un dittatore, mentre invece poverino Batista era un angioletto sceso dal cielo per fare felici i cubani ....

Cioè fatemi capire bene cari signori : Batista coperto dalla CIA aveva creato una NAZIONE al servizio della MAFIA, dove CUBA era diventata la PATTUMIERA del RICICLAGGIO di SOLDI, TRAFFICO di DROGA e PROSTITUZIONE ASSOLUTA nei CARAIBI, sempre con la COPERTURA dei SERVIZI AMERICANI, e oggi SALVINI, GASPARE e SAVIANO accusano FIDEL CASTRO di essere stato un DITTATORE SANGUINARIO.... ALLUCINANTE!!!!!!!!!!

Questa gente se tanto mi da tanto, non conoscono nemmeno la storia o anzi peggio ancora la rinnegano, sperando che i POPOLI del MONDO oggi li ascoltino....

CASTRO SAVIANOL'unica "ACCUSA" seria e reale che bisogna fare a FIDEL CASTRO, è quella di avere TRADITO e ABBANDONATO al suo destino il GRANDE e UNICA ICONA PURA "CHE GUEVARA".

Questo è l'unico grande peccato che FIDEL CASTRO ha commesso. Fidel ha tradito gli ideali che aveva sposato e concordato con il "CHE" quando sulla SIERRA MAESTRA combattevano insieme per la "LIBERTA DEI POPOLI OPPRESSI" in America Latina, che erano una "RISERVA DI CACCIA" per gli americani, che finanziavano si i dittatori VERI che erano PINOCHET & BANDA, e che hanno si commesso stragi di innocenti....

Ma sentir dire oggi che FIDEL CASTRO è stato un DITTATORE SANGUINARIO, significa rinnegare la storia e far finta di niente...

Noi del 68 abbiamo vissuti sulle gesta di questi combattenti che per primi avevano sfidato il "POTERE ASSOLUTO DEGLI AMERICANI" e tutti abbiamo amato e pianto il grande "CHE GUEVARA", quando abbandonato al suo destino quando in Bolivia e precisamente a Puerto Mauricio sul Rio Grande, veniva catturato e poi in seguito BARBARAMENTE UCCISO.
CASTRO SAVIANO SALVINI
Il 15 Ottobre FIDEL CASTRO riconoscerà pubblicamente la morte del grandissimo "CHE GUEVARA" e proclamerà 3 giorni di lutto nazionale, ma oramai la morte del "CHE" sarà la sconfitta e il grande fallimento di tutti i movimenti rivoluzionari di impronta socialista operanti in America Latina e nel resto del TERZO MONDO, e nel frattempo FIDEL CASTRO venderà l'anima all'Unione Sovietica , venendo meno al PATTO DI SANGUE che avevo proclamato sulla SIERRA MAESTRA con "CHE GUEVARA" e il resto dei combattenti.

Tutto questo potrà essere detto e potrà essere accusato FIDEL, ma per il resto queste "QUATTRO CALZETTE DI UOMINI" che si permettono di criticare Fidel, stiamo zitti zitti al loro posticino e difendano il loro piccolo orticello e i lori piccoli interessi di bottega.

CAPITÁN será siempre orgulloso y orgulloso de lo que hizo y lo que ha salido de la HISTORIA. GRAN CHE GUEVARA


                                                                                        ORIANO MATTEI



Nessun commento: