yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: PIERLUIGI ALTAVILLA VICESINDACO DI NORZIA A "LA ZANZARA SU RADIO 24" DICE LA SUA.... Il Duce avrebbe risolto le cose rapidamente a Norcia, chiedono i conduttori?: “Può darsi, quando c’è una sola persona a dirigere le cose sono più semplici. Mussolini è stato un grande statista, ha fatto tante cose buone. Purtroppo ha portato l’Italia al punto in cui sappiamo”. “Il Duce – dice ancora Altavilla - ha fatto la bonifica dell’agro pontino, ha trasformato la città di Roma che era abbandonata, tutte le infrastrutture, gli ospedali, il codice Rocco, poi purtroppo ci sono state le leggi razziali”.....

video

Loading...

mercoledì 2 novembre 2016

PIERLUIGI ALTAVILLA VICESINDACO DI NORZIA A "LA ZANZARA SU RADIO 24" DICE LA SUA.... Il Duce avrebbe risolto le cose rapidamente a Norcia, chiedono i conduttori?: “Può darsi, quando c’è una sola persona a dirigere le cose sono più semplici. Mussolini è stato un grande statista, ha fatto tante cose buone. Purtroppo ha portato l’Italia al punto in cui sappiamo”. “Il Duce – dice ancora Altavilla - ha fatto la bonifica dell’agro pontino, ha trasformato la città di Roma che era abbandonata, tutte le infrastrutture, gli ospedali, il codice Rocco, poi purtroppo ci sono state le leggi razziali”.....


terremoto norciaTERREMOTO NORCIA
“Non è un delitto dire ‘boia chi molla’. Sono fiero del mio passato missino, non rinnego nulla. Mai. Ma negli anni duri le ho sempre prese, sono un buono. Le mie idee non le voglio nascondere”. Lo dice il vicesindaco di Norcia Pierluigi Altavilla a La Zanzara su Radio 24.

pierluigi altavilla vicesindaco di norciaPIERLUIGI ALTAVILLA VICESINDACO DI NORCIA
Il Duce avrebbe risolto le cose rapidamente a Norcia, chiedono i conduttori?: “Può darsi, quando c’è una sola persona a dirigere le cose sono più semplici. Mussolini è stato un grande statista, ha fatto tante cose buone. Purtroppo ha portato l’Italia al punto in cui sappiamo”. “Il Duce – dice ancora Altavilla - ha fatto la bonifica dell’agro pontino, ha trasformato la città di Roma che era abbandonata, tutte le infrastrutture, gli ospedali, il codice Rocco, poi purtroppo ci sono state le leggi razziali”.

Ma oggi ci vorrebbe qualcuno con una mano dura, insistono i conduttori?: “Sicuramente. Ci vorrebbe una ripulita, la mano dura di qualcuno. Ma io amo la democrazia, e ognuno deve essere libero di dire quello che pensa. E sono più democratico di tante altre persone”. Lei ha detto che non vorrebbe moschee a Norcia: “Non vorrei che a Norcia non ci fossero più chiese, e invece cominciassero a costruire moschee. Era una provocazione”.
norcia dopo il terremotoNORCIA DOPO IL TERREMOTOalemanno e altavilla sindaco e vice sindaco di norciaALEMANNO E ALTAVILLA SINDACO E VICE SINDACO DI NORCIApierluigi altavilla norciaPIERLUIGI ALTAVILLA NORCIA

Nessun commento: