yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: Una turista britannica sarebbe stata stuprata da due connazionali durante una vacanza a Dubai. Ma incredibilmente la donna è stata arrestata con l'accusa di aver fatto sesso extraconiugale. La 25enne era da cinque giorni negli Emirati Arabi Uniti quando è stata vittima dello stupro “brutale e violento”, come lo ha detto definito i suoi familiari. Invece di essere trattata come una vittima, appunto, la donna è stato rinchiusa in carcere, secondo il Sun. I suoi presunti aggressori avrebbe cercato di tornare a Birmingham nel frattempo, ma il passaporto gli sarebbe stato confiscato.......

video

Loading...

venerdì 18 novembre 2016

Una turista britannica sarebbe stata stuprata da due connazionali durante una vacanza a Dubai. Ma incredibilmente la donna è stata arrestata con l'accusa di aver fatto sesso extraconiugale. La 25enne era da cinque giorni negli Emirati Arabi Uniti quando è stata vittima dello stupro “brutale e violento”, come lo ha detto definito i suoi familiari. Invece di essere trattata come una vittima, appunto, la donna è stato rinchiusa in carcere, secondo il Sun. I suoi presunti aggressori avrebbe cercato di tornare a Birmingham nel frattempo, ma il passaporto gli sarebbe stato confiscato.......


STUPROSTUPRO
Una turista britannica sarebbe stata stuprata da due connazionali durante una vacanza a Dubai. Ma incredibilmente la donna è stata arrestata con l'accusa di aver fatto sesso extraconiugale. La 25enne era da cinque giorni negli Emirati Arabi Uniti quando è stata vittima dello stupro “brutale e violento”, come lo ha detto definito i suoi familiari.

Invece di essere trattata come una vittima, appunto, la donna è stato rinchiusa in carcere, secondo il Sun. I suoi presunti aggressori avrebbe cercato di tornare a Birmingham nel frattempo, ma il passaporto gli sarebbe stato confiscato. Per questo non hanno potuto ancora lasciare il paese. La ragazza intanto è stato liberata su cauzione ed ora deve trovare 24.000 sterline (2,7mila euro) per le spese legali.
dubaiDUBAI

Il sesso al di fuori del matrimonio è severamente proibito dalla legge della Sharia e la donna – che non può essere nominato – potrebbe affrontare una pena detentiva molto lunga. La 25enne ha raccontato di aver bevuto un drink con i due ragazzi inglesi che però hanno abusato di lei a fine serata. A quel punto la giovane non ci ha pensato su due volte a denunciare il fatto alla polizia non tenendo conto delle leggi che vigono negli UAE.  

Ora il padre della ragazza ha avviato una raccolta di fondi online chiedendo una mano alla Rete per aiutare figlia. Nel Paese arabo, le coppie sposate non possono avere rapporti sessuali fuori dal matrimonio, mentre ai single è vietato avere rapporti sessuali con qualcuno che è sposato. Il Foreign Office è stato informato del caso ed è in contatto con la donna e la sua famiglia che vive a Cheshire,come riporta The Sun.
0 chador 0010 CHADOR 001

Radha Stirling, fondatore e direttore dell’associazione che cura i diritti dei detenuti a Dubai, ha detto che il trattamento del Paese arabo nei confronti delle vittime di stupro è "tremendamente inquietante". “La polizia non riesce a distinguere tra il rapporto sessuale consensuale e lo stupro violento. Le vittime chiedono giustizia, e finiscono per essere punite”.



Nessun commento: