yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: “Conte? Forse in questo momento è il miglior allenatore del mondo”. Non sbagliava Guardiola prima della partita a riservare parole al miele all’ex ct azzurro. È lui il dominus della Premier. Il suo Chelsea spazza via il City di Guardiola e vola a più quattro in classifica. L’autorete di Cahill illude i Citizens. Poi arrivano i gol di Diego Costa, Willian e Hazard che consegnano ai Blues l’ottava vittoria consecutiva (22 gol fatti e solo due subiti). "Abbiamo battuto la migliore squadra del campionato", Conte a fine gara magnifica "il grande carattere" esibito dai suoi uomini e tiene alta la tensione: "Dobbiamo continuare a lavorare senza guardare la classifica. Oggi siamo stati bravi e fortunati..." .......

video

Loading...

sabato 3 dicembre 2016

“Conte? Forse in questo momento è il miglior allenatore del mondo”. Non sbagliava Guardiola prima della partita a riservare parole al miele all’ex ct azzurro. È lui il dominus della Premier. Il suo Chelsea spazza via il City di Guardiola e vola a più quattro in classifica. L’autorete di Cahill illude i Citizens. Poi arrivano i gol di Diego Costa, Willian e Hazard che consegnano ai Blues l’ottava vittoria consecutiva (22 gol fatti e solo due subiti). "Abbiamo battuto la migliore squadra del campionato", Conte a fine gara magnifica "il grande carattere" esibito dai suoi uomini e tiene alta la tensione: "Dobbiamo continuare a lavorare senza guardare la classifica. Oggi siamo stati bravi e fortunati..." .......



htt

Francesco Persili per Dagospia
CITY CHELSEA CONTE GUARDIOLACITY CHELSEA CONTE GUARDIOLA
“Conte? Forse in questo momento è il miglior allenatore del mondo”. Non sbagliava Guardiola prima della partita a riservare parole al miele all’ex ct azzurro. È lui il dominus della Premier. Il suo Chelsea spazza via il City di Guardiola e vola a più quattro in classifica. L’autorete di Cahill illude i Citizens. Poi arrivano i gol di Diego Costa, Willian e Hazard che consegnano ai Blues l’ottava vittoria consecutiva (22 gol fatti e solo due subiti). "Abbiamo battuto la migliore squadra del campionato", Conte a fine gara magnifica "il grande carattere" esibito dai suoi uomini e tiene alta la tensione: "Dobbiamo continuare a lavorare senza guardare la classifica. Oggi siamo stati bravi e fortunati..." 
C’è un prima e c’è un dopo nella sfida all’Etihad: in mezzo l’errore ad inizio ripresa di De Bruyne che a porta spalancata colpisce la traversa. Dal possibile 2-0 del City al pari di Diego Costa è un attimo. L’attaccante spagnolo raccoglie un lancio di Fabregas e fa iniziare un’altra partita nella quale il Chelsea dispone a proprio piacimento della squadra di Guardiola. Conte mette in campo Willian e la mossa si rivela decisiva. Sarà proprio il brasiliano a perfezionare un’azione in contropiede rifinita da Diego Costa con una botta che fulmina Bravo. 
HAZARDHAZARD
Da brividi l’esultanza con Willian e il connazionale David Luiz che ricordano la squadra brasiliana della Chapecoense alzando verso il cielo le fascette dedicate alle vittime del disastro aereo. Al City saltano i nervi, vengono espulsi Aguero e Fernandinho. Il tris di Hazard è la sentenza che dichiara Conte sempre più padrone della Premier. Italians do it better.
WILLIAN DAVID LUIZWILLIAN DAVID LUIZ
WILLIANWILLIAN
CONTECONTE


Nessun commento: