yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: KHALID CHAOUKI DEPUTATO DEL PARTITO DEMOCRATICO AI MICROFONI DE "LA ZANZARA - RADIO24", SI SCATENA CONTRO IL DIRETTORE DI LIBERO QUOTIDIANO 2VITTORIO FELTRI" INDICANDOLO COME RAZZISTA E ALIMENTATORE DI ODIO NEI CONFRONTI DELLA COMUNITA' MUSULMANA.....

video

Loading...

mercoledì 21 dicembre 2016

KHALID CHAOUKI DEPUTATO DEL PARTITO DEMOCRATICO AI MICROFONI DE "LA ZANZARA - RADIO24", SI SCATENA CONTRO IL DIRETTORE DI LIBERO QUOTIDIANO 2VITTORIO FELTRI" INDICANDOLO COME RAZZISTA E ALIMENTATORE DI ODIO NEI CONFRONTI DELLA COMUNITA' MUSULMANA.....





khalid chaoukiKHALID CHAOUKI
“Feltri? Un razzista, è  il minimo che si possa dire di fronte a un articolo offensivo e che diffonde odio nei confronti di una comunità solo perché professa un’altra religione”. Lo dice il deputato del Pd di origini marocchine Khalid Chaouki a La Zanzara su Radio 24 criticando l’articolo di fondo del quotidiano Libero, scritto dal direttore Vittorio Feltri e dal titolo “Fuori dai coglioni”, riferito agli islamici dopo l’attentato di Berlino.

“In qualsiasi altro Paese – dice Chaouki – Feltri dovrebbe essere  perseguito penalmente. Le offese non si possono fare gratis nemmeno per strada. Non amo i paesi che chiudono i giornali, però Feltri per qullo che ha scritto sugli islamici che sono in Italia è un razzista che fa il gioco dell’Isis”.
vittorio feltriVITTORIO FELTRI

Lei sta dicendo che Feltri è un alleato dell’Isis, chiedono i conduttori?: “Sì, fa il gioco dell’Isis perché fa quello che vuole l’Isis cioè una società europea in cui ci sia la guerra tra cristiani e musulmani. E Feltri in questo modo sta dando ragione a questi”. “Feltri – continua il deputato Pd – forse non frequenta le nostre città, vive troppo rinchiuso nel suo mondo e non frequenta le nostre strade,  ma l’Isis è un gruppo piccolissimo e pericolosissimo mentre in Europa vivono milioni di musulmani che grazie a Dio lavorano pacificamente. Altrimenti saremmo alla terza o quarta guerra mondiale”.

Khalid ChaoukiKHALID CHAOUKI 
“Se uno come Feltri – dice ancora Chaouki – ritenuto un opinion maker in Italia definisce coglioni milioni di persone e dice anche ‘fuori dai coglioni’, non distinguendo i terroristi dalla maggior parte delle persone per bene, che sono appunto anche mussulmane, contribuisce all’odio anche verso i miei figli. Razzismo e nazismo non sono un’opinione. Definire un’intera comunità come persone che vivono a sbafo, che sono qui a rompere le scatole, che dobbiamo cacciare via perché sono un pericolo, non è un’opinione, è un incitamento all’odio”.

Ma Feltri parla dei terroristi, dicono i conduttori: “No, lui dice che noi stiamo tenendo in Italia migliaia e migliaia di persone che ci odiano. Mentre ci sono migliaia di persone come me che non odiano nessuno e pensano che i terroristi vanno puniti ed espulsi, come va punito ed espulso chi può fare qualcosa”.

vittorio feltri e i gatti 6VITTORIO FELTRI E I GATTI 6

Nessun commento: