yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: Più di 4,6 miliardi di ore su Pornhub solo lo scorso anno, pari al 12,5 video per ogni persona sulla Terra. insight le ragazze del porno INSIGHT LE RAGAZZE DEL PORNO Ma i ricercatori hanno rivelato che il 4 per cento degli utenti sono porno dipendenti e quindi hanno messo a punto un test di cinque minuti per aiutarvi a scoprire se avete un rapporto 'problematico' con la pornografia on-line. Il test chiede ai partecipanti di riflettere su quanto sia importante il porno nella loro vita quotidiana e come si sarebbe sentirebbe se fosse impedito loro di guardarlo.

video

Loading...

venerdì 17 marzo 2017

Più di 4,6 miliardi di ore su Pornhub solo lo scorso anno, pari al 12,5 video per ogni persona sulla Terra. insight le ragazze del porno INSIGHT LE RAGAZZE DEL PORNO Ma i ricercatori hanno rivelato che il 4 per cento degli utenti sono porno dipendenti e quindi hanno messo a punto un test di cinque minuti per aiutarvi a scoprire se avete un rapporto 'problematico' con la pornografia on-line. Il test chiede ai partecipanti di riflettere su quanto sia importante il porno nella loro vita quotidiana e come si sarebbe sentirebbe se fosse impedito loro di guardarlo.




Daisy Dunne for mailonline


Più di 4,6 miliardi di ore su Pornhub solo lo scorso anno, pari al 12,5 video per ogni persona sulla Terra.
insight le ragazze del pornoINSIGHT LE RAGAZZE DEL PORNO 
Ma i ricercatori hanno rivelato che il 4 per cento degli utenti sono porno dipendenti e quindi hanno messo a punto un test di cinque minuti per aiutarvi a scoprire se avete un rapporto 'problematico' con la pornografia on-line.

Il test chiede ai partecipanti di riflettere su quanto sia importante il porno nella loro vita quotidiana e come si sarebbe sentirebbe se fosse  impedito loro di guardarlo.

karmen bella pornostarKARMEN BELLA PORNOSTAR
'Abbiamo identificato un valore soglia ottimale per distinguere tra gli utenti di pornografia problematici e i non problematici,' hanno scritto in un documento di ricerca gli psicologi della “Eötvös Loránd University” in Ungheria.

'Il PPCS è una scala multidimensionale di utilizzo problematico della pornografia, con una solida base teorica e forti proprietà psicometriche in termini di struttura e affidabilità.'

il video porno di malena by rocco siffredi 4IL VIDEO PORNO DI MALENA BY ROCCO SIFFREDI 4
Rispondere alle 17 domande di seguito, e dai un voto da 1 a 7 in base a quanto pensi si applichino a voi, in cui: 1 = mai, 2 = raramente, 3 = occasionalmente, 4 = a volte, 5 = spesso, 6 = molto spesso, 7 = tutto il tempo.
august ames in virtual sexologyAUGUST AMES IN VIRTUAL SEXOLOGY

1. Sento che il porno sia una parte importante della mia vita.
2. Ho usato il porno per ripristinare la tranquillità dei miei sentimenti.
3. Penso che il porno abbia causato problemi nella mia vita sessuale
4. Sento di dovere guardare sempre più porno per sentirmi soddisfatto.
5. Ho invano cercato di ridurre la quantità di porno che guardo.
scelta di profumi per il pornoSCELTA DI PROFUMI PER IL PORNO
6. Mi sono innervosito quando qualcosa mi ha impedito di guardare il porno.
7. Ho pensato a quanto sarebbe stato bello guardare il porno.
8. Guardare il porno mi libera dai sentimenti negativi.
9. Guardare il porno mi ha impedito di far uscire il meglio di me.
10. Ho sentito che avevo un bisogno crescente di porno al fine di soddisfare le mie esigenze.

august ames pornostarAUGUST AMES PORNOSTAR
11. Quando ho giurato di non guardare più il porno, ci sono riuscito solo per un breve periodo di tempo.
12. Mi sono agitato quando non sono stato in grado di guardare il porno.
13. Pianifico continuamente quando guardare il porno.
14. Sciolgo le mie tensioni guardando il porno.

15. A poco a poco ho guardato più porno 'estremo', perché il porno che vedevo prima era meno soddisfacente.
16. Ho resistito a non guardare il porno solo per poco tempo prima della ricaduta.
17. Mi è mancato molto il porno quando non l’ho guardato per un po'.

malena pornoMALENA PORNO
Somma i punteggi ottenuti per tutte le domande. Un punteggio di 76 o superiore indica livelli problematici di uso della pornografia.

Uno studio simile condotto dai ricercatori dell’Université Laval in Quebec ha concluso che gli utenti porno rientrino in tre categorie, che comprendono: il ricreativo, quello in difficoltà e il compulsivo.

PORNO TASTIERAPORNO TASTIERA
Circa il 12 per cento degli utenti porno potrebbe essere considerato 'compulsivo', secondo quanto sostiene questa ricerca. Questo gruppo è caratterizzato da alti punteggi di compulsività vero la pornografia, dall'intensità degli sforzi per accedere al materiale e da moderati punteggi di stress emotivo associato all'uso di pornografia.

Un precedente studio ha rilevato che gli utilizzatori compulsivi di porno mostrano gli stessi segni di dipendenza nel cervello di quelli dipendenti da alcol o droghe.

Il dottor Valerie Voon, un neuroscienziato della University of Cambridge specializzato in dipendenze, ha studiato diciannove utenti compulsivi.
pornhub prima e dopo i risultati del referendumPORNHUB PRIMA E DOPO I RISULTATI DEL REFERENDUM
Gli uomini, di età compresa tra 19-34, hanno raccontato di avere provato, ma di non essere riusciti a perdere la loro abitudine e di avere rotto relazioni e perso posti di lavoro come risultato.

Tutti alimentavano la loro abitudine utilizzando porno online. Quando gli sono stati mostrati video erotici, una parte dei loro cervelli chiamata striato ventrale si è illuminata.

I tre tipi di fruitori di porno
thomas grant sul set pornoTHOMAS GRANT SUL SET PORNO

Ricreativo: Vede una media di 24 minuti a settimana.
Questo gruppo ha bassi gradi di compulsività e poca intensità degli sforzi per accedere pornografia.
Si tratta per lo più di donne e persone fidanzate.

Stressato: Vede una media di 17 minuti a settimana.
La visione di contenuti pornografici provoca a questi individui uno stress emotivo.

Compulsivo: Vede una media di 110 minuti a settimana e sono per lo più uomini.
max e sienna a lettoMAX E SIENNA A LETTO
Il comportamento di questo gruppo può essere il risultato di una sessualità compulsiva che include evitare interazioni sessuali con un partner.

thomas grant sul set pornoTHOMAS GRANT SUL SET PORNOthomas grant sul set pornoTHOMAS GRANT SUL SET PORNO

Nessun commento: