yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: 1. LA ‘CNN’ SCOPRE ‘L’ISOLA DELLE ORGE’, DOVE IL MARCHESE CASATI STAMPA FACEVA ACCOPPIARE LA MOGLIE CON GIOVANI MANZI, PRIMA DI AMMAZZARE LEI, L’AMANTE, E SUICIDARSI 2. NELLA VILLA DI ZANNONE, DI FRONTE A PONZA, I DUE ORGANIZZAVANO FESTE SCATENATE CON ARISTOCRATICI E MILIONARI, CHE FINIVANO IN AMMUCCHIATE EPICHE: I RACCONTI DEI PESCATORI 3. C’ERA UNA STANZA CON UNO SPECCHIO DA CUI SI SPIAVANO LE SEDUTE DI SESSO ESTREMO 4. LA MARCHESA FACEVA IL BAGNO NUDA NELLA PISCINA ROMANA, E IL MARITO LA FOTOGRAFAVA MENTRE SOLLAZZAVA I SUOI TOY BOY: 1500 SCATTI RITROVATI DOPO LA MORTE DELLA COPPIA

video

Loading...

giovedì 20 aprile 2017

1. LA ‘CNN’ SCOPRE ‘L’ISOLA DELLE ORGE’, DOVE IL MARCHESE CASATI STAMPA FACEVA ACCOPPIARE LA MOGLIE CON GIOVANI MANZI, PRIMA DI AMMAZZARE LEI, L’AMANTE, E SUICIDARSI 2. NELLA VILLA DI ZANNONE, DI FRONTE A PONZA, I DUE ORGANIZZAVANO FESTE SCATENATE CON ARISTOCRATICI E MILIONARI, CHE FINIVANO IN AMMUCCHIATE EPICHE: I RACCONTI DEI PESCATORI 3. C’ERA UNA STANZA CON UNO SPECCHIO DA CUI SI SPIAVANO LE SEDUTE DI SESSO ESTREMO 4. LA MARCHESA FACEVA IL BAGNO NUDA NELLA PISCINA ROMANA, E IL MARITO LA FOTOGRAFAVA MENTRE SOLLAZZAVA I SUOI TOY BOY: 1500 SCATTI RITROVATI DOPO LA MORTE DELLA COPPIA





anna casati stampa 2ANNA CASATI STAMPA 2men foto casati stampaMEN FOTO CASATI STAMPA


Estratti dall’articolo di Silvia Marchetti per “CNN

Con le sue acque color smeraldo, cieli blu e ampi spazi vuoti, Zannone ha tutto ciò che ti aspetti da un’isola italiana semi-deserta. Ma ha anche una reputazione per ciò che non ti aspetti: le orge.  

«Vedi la villa coloniale bianca lassù in alto?» indica il pescatore-guida Giorgio Aniello. «E’ dove il Marchese Casati Stampa faceva i suoi festini sessuali». Oltre alle bellezze naturali, ad attrarre turisti che partono da Ponza è il passato oscuro e sexy del posto, incarnato dal Marchese e dalla moglie Anna Fallarino, un’attrice.


camillo e anna casati stampaCAMILLO E ANNA CASATI STAMPA
«Era un uomo libidinoso, un voyeur al quale piaceva fotografare sua moglie che faceva sesso con ragazzi più giovani. Poi un giorno si è stufato delle orge, ha sparato ai due amanti e si è ucciso» prosegue Aniello.


Negli anni ‘60 Zannone era il rifugio segreto di questa coppia aristocratica chic e sessualmente avventurosa: «Lui andava a caccia e lei ammazzava il tempo in altro modo, tipo immergendosi nuda nelle antiche piscine romane o intrattenendosi con altri uomini sulla spiaggia». L’isolamento lo rendeva il posto perfetto per i party mascherati che culminavano in ammucchiate alla "Eyes Wide Shut". Lo scenario esotico era adatto per le provocanti foto senza veli che il marito scattava ad Anna.
anna casati stampaANNA CASATI STAMPA 


Nel fine settimana gli yacht scaricavano duchi, baroni, contesse, vip e milionari. Ci si ubriacava parecchio. Pare che esistesse una stanza con uno specchio da cui si spiavano le sedute di sesso estremo. Dice Salvatore Pagano, un ex vicino di villa: «Qui erano cose da pazzi». Tutti sapevano, era il segreto di Pulcinella, la chiamavano “l’isola dell’orgia”.


I giochi erotici finirono nel sangue nel 1970, quando Anna si innamorò di uno dei suoi belli. Il marito geloso li uccise, poi si sparò alla testa nel suo attico romano. I tabloid pubblicarono estratti dal diario di velluto verde, dove il marchese dettagliava i triangoli amorosi della moglie. Nei cassetti del suo ufficio furono ritrovate 1500 foto indecenti.


la piscina romana della villa dei casati stampaLA PISCINA ROMANA DELLA VILLA DEI CASATI STAMPA
Oggi a Zannone non c’è nulla, nemmeno un bar. E’ abitata soltanto da pecore. Resta la villa a picco sul mare, una costruzione illegale degli anni ’30, eretta su un sito archeologico. Un tempo era luogo di meditazione e preghiera, ma diventò zona di trasgressione e scandalo.
Quando le notti decadenti finirono in tragedia, la villa fu chiusa e l’isola reclamata dallo stato.

casati stampa14CASATI STAMPA14casati stampa12CASATI STAMPA12
I visitatori possono farsi il bagno nelle stesse acque di Anna. E’ un polo di attrazione. Il tour in barca si ferma sotto la villa, nella spiaggia privata della coppia. E’ un paradiso che non ha nulla da invidiare alle Seychelles. Gli unici che possono piazzare di notte la tenda qui, occasionalmente, sono biologi, scienziati e birdwatcher. Tutti gli altri al tramonto devono lasciare l’isola, che torna proibita. 
la spiaggia privata dell isola di zannoneLA SPIAGGIA PRIVATA DELL ISOLA DI ZANNONEcasati stampa11CASATI STAMPA11casati stampa06CASATI STAMPA06casati stampa09CASATI STAMPA09il faro di zannoneIL FARO DI ZANNONEpeschiere sull isola di zannonePESCHIERE SULL ISOLA DI ZANNONEscogliere di zannoneSCOGLIERE DI ZANNONEl ingresso della villa costruita su un monastero medievaleL INGRESSO DELLA VILLA COSTRUITA SU UN MONASTERO MEDIEVALEmufloni portati per cacciareMUFLONI PORTATI PER CACCIAREcasati stampa02CASATI STAMPA02le acque di zannoneLE ACQUE DI ZANNONEcasati stampa01CASATI STAMPA01casati stampa04CASATI STAMPA04casati stampa08CASATI STAMPA08casati stampa10CASATI STAMPA10la villa di zannoneLA VILLA DI ZANNONE Anna e il marchese casati StampaANNA E IL MARCHESE CASATI STAMPA la villa dei casati stampaLA VILLA DEI CASATI STAMPAla villa dei casati stampa a zannoneLA VILLA DEI CASATI STAMPA A ZANNONEla villa dei casati stampaLA VILLA DEI CASATI STAMPAcasati stampa05CASATI STAMPA05


Nessun commento: