yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: BASKET NBA..... I campioni in carica soffrono a lungo, ma alla fine debuttano con una vittoria nei playoff Nba. Buona la prima per i Cleveland Cavaliers, che alla Alla Quicken Loans Arena si impongono in gara-1 nella serie contro Indiana. Match combattuto e successo in volata (109-108) per i Cavs, ispirati da LeBron James (32 punti, 13 assist e 6 rimbalzi) e Irving (23 punti). Ai Pacers non bastano i 29 punti di Paul George, mentre Miles sul suono della sirena manda sul ferro la palla del possibile sorpasso. Tutto facile invece per San Antonio, che regola Memphis 111-82 all'AT&T Center......

video

Loading...

lunedì 17 aprile 2017

BASKET NBA..... I campioni in carica soffrono a lungo, ma alla fine debuttano con una vittoria nei playoff Nba. Buona la prima per i Cleveland Cavaliers, che alla Alla Quicken Loans Arena si impongono in gara-1 nella serie contro Indiana. Match combattuto e successo in volata (109-108) per i Cavs, ispirati da LeBron James (32 punti, 13 assist e 6 rimbalzi) e Irving (23 punti). Ai Pacers non bastano i 29 punti di Paul George, mentre Miles sul suono della sirena manda sul ferro la palla del possibile sorpasso. Tutto facile invece per San Antonio, che regola Memphis 111-82 all'AT&T Center......

Da gazzetta.it
GOLDEN STATE PORTLANDGOLDEN STATE PORTLAND
I campioni in carica soffrono a lungo, ma alla fine debuttano con una vittoria nei playoff Nba. Buona la prima per i Cleveland Cavaliers, che alla Alla Quicken Loans Arena si impongono in gara-1 nella serie contro Indiana. Match combattuto e successo in volata (109-108) per i Cavs, ispirati da LeBron James (32 punti, 13 assist e 6 rimbalzi) e Irving (23 punti). Ai Pacers non bastano i 29 punti di Paul George, mentre Miles sul suono della sirena manda sul ferro la palla del possibile sorpasso. Tutto facile invece per San Antonio, che regola Memphis 111-82 all'AT&T Center.

Nelle file degli Spurs in evidenza Leonard (32 punti) ed Aldridge (20 punti), Parker mette a referto 18 punti. I 32 punti, di cui 25 nel primo tempo, di Marc Gasol non servono ad arginare il ko dei Grizzlies che tengono testa ai texani solo nel primo quarto.
CLEVELAND INDIANACLEVELAND INDIANA

Cade a sorpresa Toronto. I Raptors si inchinano all'Air Canada Centre contro Milwaukee (83-97) nonostante i 27 punti di DeRozan e i 19 di Ibaka. A trascinare i Bucks sono i 32 punti di Antetokounmpo, con 8 rimbalzi e 3 assist. Successo esterno anche per Utah, che passa allo Staples Center contro i Clippers (97-95). Decide un canestro sulla sirena di Johnson, miglior realizzatore, con 21 punti, dei Jazz che perdono dopo pochi secondi Gobert per un infortunio al ginocchio. Ai padroni di casa non bastano i 26 punti di Griffin e i 25 punti, conditi da 11 assist e 7 rimbalzi, di Chris Paul.
lebron james curryLEBRON JAMES CURRY



Nessun commento: