yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: NEW YORK - Un dipendente dell'Onu, giornalista per un'agenzia di stampa africana, è accusato di essere collegato a quattro rapine in banche di Midtown Manhattan negli ultimi due mesi. Lo hanno rivelato fonti della polizia ai media americani......

video

Loading...

martedì 18 aprile 2017

NEW YORK - Un dipendente dell'Onu, giornalista per un'agenzia di stampa africana, è accusato di essere collegato a quattro rapine in banche di Midtown Manhattan negli ultimi due mesi. Lo hanno rivelato fonti della polizia ai media americani......

Keystone
Le autorità sono arrivate a lui dopo che un agente di polizia in pensione del Palazzo di Vetro ha riconosciuto Shuaibu da un'immagine delle telecamere di sorveglianza


NEW YORK - Un dipendente dell'Onu, giornalista per un'agenzia di stampa africana, è accusato di essere collegato a quattro rapine in banche di Midtown Manhattan negli ultimi due mesi. Lo hanno rivelato fonti della polizia ai media americani.
Come riporta il New York Post, l'uomo si chiama Abdullahi Shuaibu, ha 53 anni, ed è stato arrestato ieri con l'accusa di rapina e tentata rapina, reati che avrebbe commesso sempre durante la pausa pranzo. Tutte le banche sono a pochi isolati dal quartier generale delle Nazioni Unite sull'East River, dove il presunto ladro, originario della Nigeria, lavora.
Le autorità sono arrivate a lui dopo che un agente di polizia in pensione del Palazzo di Vetro ha riconosciuto Shuaibu da un'immagine delle telecamere di sorveglianza rilasciata in precedenza dalle forze dell'ordine di New York.
Il 27 febbraio l'uomo è entrato in una filiale Santander su Madison Avenue e 43esima strada e ha detto il cassiere di avere con sé una pistola, così l'impiegato gli ha consegnato una somma non precisata di denaro. Nel mese di marzo, Shuaibu ha prima tentato di rapinare una sede della Bank of America sulla Terza Avenue, poi è riuscito a ottenere una somma di denaro in una banca Santander poco distante. Mentre ieri, è entrato in una banca di HSBC ma pare che l'operazione non sia andata a buon fine. La polizia lo ha poi arrestato quando è tornato all'Onu.
da "corrieredelticino"

Nessun commento: