yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: 1. "Sei uno zingaro": Sinisa Mihajlovic offeso e provocato da alcuni tifosi juventini prima di Juve-Monaco. Il tecnico del Torino accenna a una reazione, ma viene scoraggiato dagli steward e smorza la foga con un sorriso.... - 2. Mihajlovic che annuncia di non aver voluto presentare ricorso sulla squalifica: "No, non ci sarà nessun ricorso. Ho chiesto di non farlo. Anzi, avrei meritato anche qualche giornata in più. Io dico sempre quello che penso, ma sono leale e onesto con tutti. Non porto rancore, ma non sono nemmeno una persona ipocrita. Ho sbagliato e chiedo scusa, ma quando succede qualcosa ad altri non se ne parla così tanto. Anzi. Io, ripeto, sono orgoglioso di essere uno zingaro di m... e un serbo di m... Non mi abbatto, reagisco. Io posso guardarmi allo specchio, altri dovrebbero sputare allo specchio vedendo la propria immagine".....

video

Loading...

sabato 13 maggio 2017

1. "Sei uno zingaro": Sinisa Mihajlovic offeso e provocato da alcuni tifosi juventini prima di Juve-Monaco. Il tecnico del Torino accenna a una reazione, ma viene scoraggiato dagli steward e smorza la foga con un sorriso.... - 2. Mihajlovic che annuncia di non aver voluto presentare ricorso sulla squalifica: "No, non ci sarà nessun ricorso. Ho chiesto di non farlo. Anzi, avrei meritato anche qualche giornata in più. Io dico sempre quello che penso, ma sono leale e onesto con tutti. Non porto rancore, ma non sono nemmeno una persona ipocrita. Ho sbagliato e chiedo scusa, ma quando succede qualcosa ad altri non se ne parla così tanto. Anzi. Io, ripeto, sono orgoglioso di essere uno zingaro di m... e un serbo di m... Non mi abbatto, reagisco. Io posso guardarmi allo specchio, altri dovrebbero sputare allo specchio vedendo la propria immagine".....

Da gazzetta.it
MIHAJLOVICMIHAJLOVIC
"Sei uno zingaro": Sinisa Mihajlovic offeso e provocato da alcuni tifosi juventini prima di Juve-Monaco. Il tecnico del Torino accenna a una reazione, ma viene scoraggiato dagli steward e smorza la foga con un sorriso. Poi alcuni supporter bianconeri si rivolgono ancora all'allenatore serbo, che però rimane impassibile, mentre alcune persone vicine a lui cercano di dissuadere i tifosi dal proseguire con le offese. 


MIHAJLOVIC: ORGOGLIOSO DI ESSERE SERBO E ZINGARO

Sinisa Mihajlovic parla alla vigilia della sfida con il Napoli. Gara decisiva per gli azzurri nella corsa alla Champions diretta. I granata da parte loro vogliono ripetere la gara tosta fatta nel derby: "Il Napoli, credo sia la squadra che gioca il miglior calcio in Italia. Ha il miglior attacco, mentre qualcosa in difesa concederà. Proveremo a fare la nostra partita, ai ragazzi chiedo di mostrare lo stesso atteggiamento visto contro la Juventus".
MIHAJLOVICMIHAJLOVIC

Mihajlovic torna al derby dove è stato espulso e commenta così i cori razzisti subiti: "Io ho sbagliato, ho chiesto scusa e pagherò. Questo è giusto, anche se non ho insultato nessuno. Di sicuro parliamo di una cosa strana, mi riferisco alle due giornate di squalifica. Per quale motivo, dopo il mio allontanamento, non è stata presa alcuna decisione in merito? E penso anche alla partita tra Juventus e Monaco. Io sono orgoglioso di essere serbo e zingaro, sono più orgoglioso io rispetto agli italiani che mi hanno insultato".

Poi è il momento di parlare della squadra: "Posso contare anche su Obi, non solo su Benassi. Castan invece non giocherà. Mi fa piacere essere paragonato ai grandi tecnici del Toro del passato, ma per ora penso al campionato e alle prossime tre partite. Vogliamo chiudere al meglio, ma già oggi abbiamo fatto meglio dello scorso anno. Ci sono le basi per crescere ulteriormente, i tifosi possono riconoscersi in questo gruppo. Abbiamo cercato sempre e comunque di mostrare lo spirito del Torino, questo è un ottimo punto di partenza. Nonostante, questo è ovvio, ci siano delle cose da migliore, anche dal punto di vista dell'organico. In alcune zone del campo dovremo rinforzarci, in tal modo potremo lottare per andare in Europa". 

MIHAJLOVICMIHAJLOVIC
Mihajlovic che annuncia di non aver voluto presentare ricorso sulla squalifica: "No, non ci sarà nessun ricorso. Ho chiesto di non farlo. Anzi, avrei meritato anche qualche giornata in più. Io dico sempre quello che penso, ma sono leale e onesto con tutti. Non porto rancore, ma non sono nemmeno una persona ipocrita. Ho sbagliato e chiedo scusa, ma quando succede qualcosa ad altri non se ne parla così tanto. Anzi. Io, ripeto, sono orgoglioso di essere uno zingaro di m... e un serbo di m... Non mi abbatto, reagisco. Io posso guardarmi allo specchio, altri dovrebbero sputare allo specchio vedendo la propria immagine".

MIHAJLOVIC ZALONEMIHAJLOVIC ZALONEMIHAJLOVICMIHAJLOVICMIHAJLOVIC VIALLIMIHAJLOVIC VIALLI


Nessun commento: