yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: Guai a luci rosse per Julie Wadsworth, star della Bbc radio. La 60enne conduttrice britannica è finita a processo con l'accusa di aver avuto rapporti sessuali con un 14enne. La donna ha ammesso il proprio comportamento: come spiega il tabloid The Sun, è accaduto in un bosco, davanti al marito Tony negli anni Novanta.....

video

Loading...

sabato 3 giugno 2017

Guai a luci rosse per Julie Wadsworth, star della Bbc radio. La 60enne conduttrice britannica è finita a processo con l'accusa di aver avuto rapporti sessuali con un 14enne. La donna ha ammesso il proprio comportamento: come spiega il tabloid The Sun, è accaduto in un bosco, davanti al marito Tony negli anni Novanta.....






WADSWORTH 1WADSWORTH 1

Guai a luci rosse per Julie Wadsworth, star della Bbc radio. La 60enne conduttrice britannica è finita a processo con l'accusa di aver avuto rapporti sessuali con un 14enne. La donna ha ammesso il proprio comportamento: come spiega il tabloid The Sun, è accaduto in un bosco, davanti al marito Tony negli anni Novanta.

In Tribunale alla Wadswort sono state contestate anche foto realizzate nel 2002 per un calendario sexy e diversi scatti in topless, quasi a dimostrare l'uso spregiudicato del suo corpo. Ma il punto è un altro, ben più grave. Tra 1992 e 1996 marito e moglie avrebbero coinvolto un ragazzino in attività sessuali improprie.

La conduttrice si è difesa sostenendo davanti al giudice che il ragazzino le aveva detto di avere 18 anni e che non ci sia stato alcun abuso, ma un rapporto consenziente. L'accusa è poi entrata nei dettagli più scabrosi, parlando di masturbazione reciproca. La donna si sarebbe sbottonata la camicia, facendosi toccare dal ragazzino fino all'orgasmo reciproco. Una storia imbarazzante che, oltre a stroncare la carriera della Wadsworth, potrebbe portarle anche ripercussioni pesantissime a livello penale.
WADSWORTHWADSWORTH

WADSWORTHWADSWORTHWADSWORTHWADSWORTHWADSWORTHWADSWORTHWADSWORTHWADSWORTH


Nessun commento: