yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: Londra - Le proteste violenti contro la brutalità della polizia sono scoppiate a Londra orientale per la morte di un uomo di 25 anni che è morto da ferite sostenute durante il suo arresto da parte della polizia. Due agenti di polizia sono stati feriti negli scontri con i rivoltosi.....

video

Loading...

lunedì 26 giugno 2017

Londra - Le proteste violenti contro la brutalità della polizia sono scoppiate a Londra orientale per la morte di un uomo di 25 anni che è morto da ferite sostenute durante il suo arresto da parte della polizia. Due agenti di polizia sono stati feriti negli scontri con i rivoltosi.....

London anti-brutality protesters set street fires, clash with police over man’s death (VIDEOS)


Londra - Le proteste violenti contro la brutalità della polizia sono scoppiate a Londra orientale per la morte di un uomo di 25 anni che è morto da ferite sostenute durante il suo arresto da parte della polizia. Due agenti di polizia sono stati feriti negli scontri con i rivoltosi.

Dopo aver tenuto un minuto di silenzio domenica sera, una grande folla di attivisti che detengono i segni Nero Lives Matter è andata in agguato vicino alla stazione di polizia Forest Gate vicino al punto dove Edir Frederico Da Costa è stato arrestato dalla polizia giovedì 15 giugno. La famiglia afferma che l'uomo nero di 25 anni era morto dopo essere stato maltrattato dalla polizia metropolitana.



Alla fine mattoni sono stati lanciati alle linee di polizia. Gli incendi stradali sono stati illuminati anche al di fuori della stazione degli autobus Stratford e all'esterno della polizia.




Gridando: "Noi vogliamo giustizia" e "Nessuna giustizia, nessuna pace, nessuna polizia razzista", i manifestanti si sono presentati in faccia a faccia con le linee di polizia in piena attrezzatura di scontri fuori dalla stazione.

Nel frattempo, i vigili del fuoco si sono precipitati sulla scena per spegnere le fiamme.

"Sono stati avviati un piccolo numero di incendi stradali che coinvolgono il contenuto dei bidoni di rifiuti. Questi furono trattati dalla London Fire Brigade. Non siamo a conoscenza di danni agli edifici locali ", ha dichiarato la polizia metropolitana in una dichiarazione, secondo il Guardian.




La violenza è stata distrutta poco prima delle ore 11 del mattino. Mentre la polizia non ha fatto degli arresti, due ufficiali sono stati feriti nel confronto, ha riferito il Guardian. Gli ufficiali sono stati portati in un ospedale locale con lesioni alla faccia e alla testa, rispettivamente.

Da Costa, conosciuta come Edson, è scivolato nel coma dopo essere stato brutalmente picchiato dalla polizia, i suoi parenti affermano, affermando di aver subito lesioni spinali e lesioni alla testa il 15 giugno. Edson è morto sei giorni dopo.

La Commissione per le Reclami Indipendenti di Polizia (IPCC) ha avviato un'indagine sulla sua morte.

"Sig. Da Costa è stato arrestato dagli agenti di polizia. Durante questa interazione, si ritiene che gli agenti di polizia hanno usato la forza e lo spruzzo CS impiegato ", ha dichiarato un portavoce dell'IPCC dopo il lancio dell'inchiesta. "Sig. Da Costa è diventato malato, è stato somministrato primo soccorso, è stata chiamata un'ambulanza ed è stato portato in ospedale. Tragicamente il mercoledì 21 giugno, il sig. Da Costa è morto ".

Is this how you get . By burning up your own community! 

L'esame post-mortem del corpo di Da Costa, tuttavia, non ha trovato lesioni spinali che potrebbero essere state causate dalla brutalità della polizia.

Nonostante le conclusioni del coroner, il movimento britannico Black Lives Matter, usando il hashtag # Justice4Edson, ha organizzato la dimostrazione di domenica per chiedere risposte.


traduzione articolo da "rt.com"

Nessun commento: