yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: CALCIO MALATO..... Sul Corriere dello Sport Pallotta si è detto stupito dalla scelta di Sabatini di prendere Spalletti come allenatore dopo che all’inizio non lo voleva alla Roma. “Per me Pallotta è un presidente con cui ho avuto un buon rapporto. Quello che avevo da dirgli, l’ho detto a lui. Gli ho fatto gli auguri di disputare un grande campionato. Io con Sabatini mi trovo benissimo: lo trovo una persona simpatica e di grandissima qualità”. ........

video

Loading...

martedì 25 luglio 2017

CALCIO MALATO..... Sul Corriere dello Sport Pallotta si è detto stupito dalla scelta di Sabatini di prendere Spalletti come allenatore dopo che all’inizio non lo voleva alla Roma. “Per me Pallotta è un presidente con cui ho avuto un buon rapporto. Quello che avevo da dirgli, l’ho detto a lui. Gli ho fatto gli auguri di disputare un grande campionato. Io con Sabatini mi trovo benissimo: lo trovo una persona simpatica e di grandissima qualità”. ........







PALLOTTAPALLOTTA
Sul Corriere dello Sport Pallotta si è detto stupito dalla scelta di Sabatini di prendere Spalletti come allenatore dopo che all’inizio non lo voleva alla Roma. “Per me Pallotta è un presidente con cui ho avuto un buon rapporto. Quello che avevo da dirgli, l’ho detto a lui. Gli ho fatto gli auguri di disputare un grande campionato. Io con Sabatini mi trovo benissimo: lo trovo una persona simpatica e di grandissima qualità”.

SPALLETTISPALLETTI
IL MERCATO -"Cerchiamo dei profili che possano completare le qualità dei giocatori forti che abbiamo. Non vogliamo sostituire gli elementi che ci sono. Vogliamo aiutarli a esprimere le loro qualità. L’incontro con Zhang junior, Sabatini, Ausilio e Gardini? Vogliamo mettere le qualità nella rosa. Come ci insegna la proprietà non è ostentando ricchezza e facendo gli acquisti a sensazione che si fanno grandi cose. Non è facile trovare il profilo giusto per noi. Dobbiamo mirare la situazione adatta, finché non capita il giocatore che ci dia spessore e qualità. Sappiamo però che averli non è facile perché non giochiamo la Champions e questo è uno svantaggio. Il nostro capo ha detto che se capiteranno le situazioni, vogliamo costruirci una vita da protagonisti. Stiamo facendo un lavoro di ricerca della qualità, ma non è facile trovare il profilo giusto”.


SABATINISABATINI



Nessun commento: