yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: Ricardo Castillo, un avventuroso turista messicano, stava esplorando i fondali marini a largo di Cuba nella speranza di scattare alcune immagini subacquee di uno squalo, quando con enorme sorpresa si è imbattuto in un altro terribile esemplare di predatore: un gigante coccodrillo d’acqua salata........

video

Loading...

sabato 22 luglio 2017

Ricardo Castillo, un avventuroso turista messicano, stava esplorando i fondali marini a largo di Cuba nella speranza di scattare alcune immagini subacquee di uno squalo, quando con enorme sorpresa si è imbattuto in un altro terribile esemplare di predatore: un gigante coccodrillo d’acqua salata........


ricardo castilloRICARDO CASTILLO

Ricardo Castillo, un avventuroso turista messicano, stava esplorando i fondali marini a largo di Cuba nella speranza di scattare alcune immagini subacquee di uno squalo, quando con enorme sorpresa si è imbattuto in un altro terribile esemplare di predatore: un gigante coccodrillo d’acqua salata.

ricardo castillo 5RICARDO CASTILLO 5
In pochi secondi, si è trovato faccia a faccia con il micidiale rettile lungo più di 4 metri, privo di alcuna protezione, tranne la macchina fotografica e gli anni di esperienza di nuoto accanto a creature pericolose.

Il risultato di questa esperienza incredibile sono stati alcuni scatti mozzafiato di uno degli animali più temibili al mondo.

Nessun commento: