yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: 1. Un missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM), disarmato, si è alzato alle 2:10 di ora locale dalla base americana Air Force North Vandenberg, circa 210 km (130 miglia) a nordovest di Los Angeles, ha riferito AP. Il lancio è detto di "convalidare e verificare l'efficacia, la prontezza e l'accuratezza del sistema delle armi", secondo il colonnello Michael Hough, comandante della Air Force Global Strike Command 30 ° Air Wing. - 2. L'ultimo lancio di Minuteman avviene dopo che la Corea del Nord ha lanciato un proiettile di lunga portata valutato dagli Stati Uniti e dai militari sudcoreani come ICBM. Il missile è stato lanciato venerdì scorso da una zona a Mupyong-ni, che percorre circa 1.000 km (621 miglia) prima di atterrare nel mare del Giappone. La mossa ha esteso una grande condanna nella comunità internazionale in quanto il proiettile potrebbe aver attraversato percorsi con aerei di linea commerciali che volano nell'area. Numerosi comunicati stampa hanno detto che un volo Air France 293, viaggiando da Tokyo a Parigi nel giorno del test missilistico con 323 persone a bordo, ha attraversato la traiettoria del missile solo 10 minuti prima che crollasse dall'alto.....

video

Loading...

mercoledì 2 agosto 2017

1. Un missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM), disarmato, si è alzato alle 2:10 di ora locale dalla base americana Air Force North Vandenberg, circa 210 km (130 miglia) a nordovest di Los Angeles, ha riferito AP. Il lancio è detto di "convalidare e verificare l'efficacia, la prontezza e l'accuratezza del sistema delle armi", secondo il colonnello Michael Hough, comandante della Air Force Global Strike Command 30 ° Air Wing. - 2. L'ultimo lancio di Minuteman avviene dopo che la Corea del Nord ha lanciato un proiettile di lunga portata valutato dagli Stati Uniti e dai militari sudcoreani come ICBM. Il missile è stato lanciato venerdì scorso da una zona a Mupyong-ni, che percorre circa 1.000 km (621 miglia) prima di atterrare nel mare del Giappone. La mossa ha esteso una grande condanna nella comunità internazionale in quanto il proiettile potrebbe aver attraversato percorsi con aerei di linea commerciali che volano nell'area. Numerosi comunicati stampa hanno detto che un volo Air France 293, viaggiando da Tokyo a Parigi nel giorno del test missilistico con 323 persone a bordo, ha attraversato la traiettoria del missile solo 10 minuti prima che crollasse dall'alto.....

USAF test-fires Minuteman III missile days after N. Korean ICBM launch


La prova dell'aviazione statunitense ha lanciato un missile Minuteman III, pochi giorni dopo che la Corea del Nord ha sparato il suo ultimo ICBM nel Mare del Giappone (chiamato anche il Mare Est). Il missile americano, che non trasporta alcuna prova di guerra, dovrebbe colpire un bersaglio falso su un atollo del Pacifico.
Un missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM), disarmato, si è alzato alle 2:10 di ora locale dalla base americana Air Force North Vandenberg, circa 210 km (130 miglia) a nordovest di Los Angeles, ha riferito AP.

Il lancio è detto di "convalidare e verificare l'efficacia, la prontezza e l'accuratezza del sistema delle armi", secondo il colonnello Michael Hough, comandante della Air Force Global Strike Command 30 ° Air Wing.

"Il team V è stato posizionato per lavorare con il comando di Global Strike Command Air Force per testare il lancio del missile Minuteman III", ha dichiarato Hough in una dichiarazione. "La nostra lunga storia in collaborazione con gli uomini e le donne del 576 ° Flight Test Squadron dimostra che la Western Range è pronta e in grado di creare un ambiente di lancio sicuro".

Questo sarà il quarto Minuteman ICBM lanciato dalla base Vandenberg quest'anno. Il primo test del 2017 si è svolto a febbraio, coinvolgendo un Minuteman III che ha viaggiato nelle Isole Marshall, con una testa di combustione non esplosiva. Un altro test è stato condotto dalla Forza Aerea il 26 aprile. Quattro giorni dopo, un terzo missile di prova lanciato dalla base Vandenberg.

L'ultimo lancio di Minuteman avviene dopo che la Corea del Nord ha lanciato un proiettile di lunga portata valutato dagli Stati Uniti e dai militari sudcoreani come ICBM. Il missile è stato lanciato venerdì scorso da una zona a Mupyong-ni, che percorre circa 1.000 km (621 miglia) prima di atterrare nel mare del Giappone.

La mossa ha esteso una grande condanna nella comunità internazionale in quanto il proiettile potrebbe aver attraversato percorsi con aerei di linea commerciali che volano nell'area. Numerosi comunicati stampa hanno detto che un volo Air France 293, viaggiando da Tokyo a Parigi nel giorno del test missilistico con 323 persone a bordo, ha attraversato la traiettoria del missile solo 10 minuti prima che crollasse dall'alto.

La Casa Bianca ha rilasciato una dichiarazione in risposta al lancio dei missili, dicendo: "Il lancio di prova della Corea del Nord di un altro missile balistico intercontinentale - il secondo test in meno di un mese - è solo l'ultima azione sconsiderata e pericolosa del regime nordcoreano “.

Test launch of Air Force Global Strike Command unarmed Minuteman III intercontinental ballistic missile scheduled for tomorrow.


All'inizio di luglio, Pyongyang ha affermato che ha condotto il suo primo lancio di un ICBM, il Hwasong-14, che riferito volò 933 km in 39 minuti, raggiungendo un'altitudine di 2.802 km.

In particolare, il precedente test Hwasong si è verificato il 4 luglio, specificamente inviando un messaggio agli Stati Uniti in occasione della celebrazione del Giorno dell'Indipendenza. Anche se il Pentagono ha dichiarato che il missile è stato un ICBM, l'intelligenza della Corea del Sud ha sostenuto che lo stato recluso non sembra essere tecnologicamente in grado di costruire missili balistici intercontinentali o di avere strutture di prova per loro.

La Russia ha fornito anche prove che indicano che il lancio dei missili il 4 luglio è stato un test di un razzo di rango intermedio, molto più piccolo di dimensioni e con capacità inferiori rispetto ad un convenzionale ICBM.

Il Minuteman III è un ICBM a base di silo, prodotto da Boeing. Entrò in servizio con l'esercito statunitense nel 1975 con una durata prevista di 10 anni. Nel 1993, la società ha aggiornato l'avionica del missile per estendere la sua vita utile oltre il 2020.


fonte "rt.com"

Nessun commento: